Percorso dimagrante

Il più famoso, il più ricercato, il più svalutato

Al giorno d’oggi, tutti cercano di venderti diete miracolose: network marketer che non hanno uno straccio di conoscenza sulla biochimica del corpo umano e sulla nutrizione; personal trainer senza adeguata formazione; aziende che vendono integratori alimentari; riviste di moda o di benessere che vendono la dieta “del minestrone” come la vera svolta della tua vita.

Ebbene, fare una dieta non è come fare una passeggiata o vendere un profumo… una dieta, che ricordiamo sempre, deve essere e deve diventare uno stile di vita (una dieta è per sempre, cit.) , è un percorso ad ostacoli, soprattutto se prevede la perdita di massa grassa tra gli obiettivi.

Non si può pretendere il miracolo dopo che per anni hai mangiato in modo non corretto o sei stat* sedentari*. Chiunque ti venda miracoli, sono miracoli con i giorni contati, che non possono fare altro (a fine percorso) che ributtarti nella frustrazione di non essere riuscit* a raggiungere il tuo obiettivo.
Un percorso dimagrante è un percorso ad ostacoli, con alti e bassi, giorni buoni e giorni meno buoni, momenti di euforia per i vestiti che ti stanno larghi, e momenti di frustrazione perché ancora non riesci a togliere quegli ultimi kg che hai sui glutei.

Ecco perché è importante rivolgersi ad un professionista che possa modificarti e personalizzarti la dieta, sulla base delle tue necessità, dei tuoi gusti, del tuo momento di vita che stai vivendo. Che ti appoggi nei momenti sì, e che ti elogi nei momenti no (no, non è un errore). Gli elogi servono proprio quando tutto sembra andare male, quando la bilancia non si schioda da lì, quando quella carota non la riesci neanche più a guardare, quando i tuoi sogni più belli sono quelli di te che nuoti in un mare di pizza e brioches.

Quando ti senti giù, di voler mollare, è li che ci dobbiamo vedere, è lì l’importanza della mia presenza, per elogiare il percorso fatto finora, per sostenere le tue scelte ed accompagnarti in quel momento di bisogno insopportabile di sgarrare.

Siamo sempre giudizi molto imparziali e molto ingiusti nei nostri confronti. Sempre pronti a puntarci il dito contro dopo il primo minimo errore, e imbarazzati a farci i complimenti quando riusciamo a raggiungere un obiettivo.

Tipologia di dieta

Che tipo di dieta posso prepararti per dimagrire?

  • Dieta chetogenica
  • Dieta mediterranea
  • Dieta vegetariana
  • Dieta zona
  • Dieta ciclica
  • Reverse diet
  • Digiuno intermittente (intermittent fasting)

Potrei andare avanti con l’elenco ancora tanto… ma mi fermo, perché il concetto che voglio passare è che NON esiste UNA sola dieta dimagrante, esiste il percorso che più si confa alle tue necessità! Ricordati che per riuscire nel tuo obiettivo, devi trovare una dieta il cui mantenimento sia sostenibile nel lungo periodo.

Tipologia di dieta

Che tipo di dieta posso prepararti per dimagrire?

  • Dieta chetogenica
  • Dieta mediterranea
  • Dieta vegetariana
  • Dieta zona
  • Dieta ciclica
  • Reverse diet
  • Digiuno intermittente (intermittent fasting)

Potrei andare avanti con l’elenco ancora tanto… ma mi fermo, perché il concetto che voglio passare è che NON esiste UNA sola dieta dimagrante, esiste il percorso che più si confa alle tue necessità! Ricordati che per riuscire nel tuo obiettivo, devi trovare una dieta il cui mantenimento sia sostenibile nel lungo periodo.

Consapevolezza

Lo sai che il nostro cervello ci impiega un lunghissimo mese ad abituarsi al fatto di pesare 1 chilo in meno? Cosa vuol dire?

Veloce esempio: se io parto da 80kg, ed in tre mesi riesco a perdere 10kg, sarò sulla bilancia 70kg. Bene, secondo il mio cervello, sarò ancora 77kg, quindi se non proseguo con la celeberrima DIETA DI MANTENIMENTO, il mio cervello tenderà a farmi tornare intorno a quei 77kg circa.
Devo “stare a dieta” per almeno 10 mesi per poter dire di avere “digerito” a livello cerebrale il fatto di aver perso 10kg!

Prenota o richiedi maggiori informazioni

Se sei interessatə alle consulenze nutrizionali che propongo, non esitare a contattarmi. Puoi prenotare una visita direttamente dal sito web e scegliere se incontrarci in presenza nei miei studi di Fabbrico o di Reggio Emilia, oppure online. Cosa aspetti?

Dott.ssa Claudia Conti

Biologa nutrizionista
iscritta all’Ordine dei Biologi
sez AA_065875
P.I. 02548720354

+39 351 872 9576 
info@claudiaconti.it

Sede di Fabbrico (RE)

Studio Privato
via Pozzi, 1 (sopra la BPER)
42042 Fabbrico – RE

Solo su appuntamento nei giorni:

Martedì: 14:00 – 21:00
Venerdì: 9:00 – 15:00
Sabato: 15:00 – 19:00

Sede di Reggio Emilia

Polistudio Sinergie
via Cecati, 13/B (piano 4°)
42123 Reggio Emilia – RE

Solo su appuntamento nei giorni:

Lunedì:  9:00 – 15.30
Mercoledì: 9:00 – 20:00
Giovedì: 9:00 – 15.30

Web designer: Jacopo Vanzini

© 2018-2022. All rights reserved.

clicca qui per prenotare una consulenza!